????????????????

LA LOGISTICA PORTUALE SI IMPARA SUL POSTO

La logistica è una professione fondamentale nel mondo odierno, e lo sarà ancora di più in futuro, se solo si prende in considerazione la crescita dell’e-commerce, sistema che non può vivere senza il fondamentale contributo del trasporto delle merci. Perciò il mondo del lavoro avrà sempre più bisogno di una formazione professionale specifica in questo ambito. Per tale motivo nella sede ASLAM di Case Nuove di Somma Lombardo (Va) esiste un percorso di formazione professionale per Operatori dei Sistemi e dei Servizi Logistici. Per consentire agli studenti di conoscere con maggiore profondità il mestiere che andranno a svolgere, le prime tre classi del corso hanno effettuato una gita di istruzione a Cagliari, dove hanno visitato il porto industriale. I ragazzi hanno così potuto verificare di persona ciò che è stato spiegato loro teoricamente, assistendo allo sbarco di una nave e vedendo il funzionamento informatico di un’operazione che a un profano parrebbe semplicissima. Così non è invece, come hanno scoperto gli studenti da coloro che operano nel porto: l’organizzazione dello spazio del piazzale del porto, la movimentazione e la collocazione dei container scaricati, gli imbarchi e gli sbarchi, il lavoro dei gruisti, comportano un’organizzazione assai precisa e complessa, che va seguita con attenzione in ogni sua fase. “A lezione ti spiegano queste operazioni, e tu le immagini, va vederle accadere veramente ha un effetto importantissimo dal punto di vista dell’apprendimento” dice Mattia, tra i partecipanti alla gita di istruzione. “Nel porto di Cagliari abbiamo visto mettere in pratica ciò che impariamo e sperimentiamo ogni giorno nelle lezioni e nei laboratori, ed è stato interessante soprattutto vedere in azione l’utilizzo dei software di gestione della logistica” conclude Mattia.

L’attività è proseguita con una tappa alla sede di Uniform Servizi, agenzia formativa che, in partnership con ASLAM, sta avviando un corso di Operatore dei Sistemi e dei Servizi Logistici. Le giornate hanno previsto anche la visita ai principali monumenti artistici del centro storico di Cagliari e alle Saline del Parco di Molentargius.