Polo formativo legnoarredo

POLO FORMATIVO LEGNOARREDO, DOVE LA SINERGIA TRA FORMAZIONE E INDUSTRIA FUNZIONA

“Esempi di buone pratiche in cui la sinergia tra mondo dell’istruzione e mondo delle imprese funziona”. È il tema trattato in un articolo de “Il Sole 24 Ore” e il caso riportato è quello del Polo Formativo LegnoArredo di Lentate sul Seveso (Mb), nato per volontà degli imprenditori di FederlegnoArredo in collaborazione con ASLAM.

Il presidente di FederlegnoArredo Emanuele Orsini elenca l’offerta del Polo: dalla formazione professionale dopo la terza media con il corso di Operatore del Legno, passando per gli IFTS e fino alla prestigiosa alta formazione post-diploma dell’ITS, tutti percorsi caratterizzati dalla stretta sinergia tra istruzione e imprese. Il presidente illustra inoltre le ampie possibilità lavorative offerte dal settore legno arredo (31 mila assunzioni previste entro il 2020). È uno dei motivi per cui “su 28 ragazzi diplomati all’ITS, 24 vengono assunti il giorno dopo” precisa Orsini.