02 manutetori tampico

RIPARARE L’AEREO DEL LABORATORIO? UN LAVORO DA MANUTENTORI

Le occasioni eccezionali capitano di rado e chi ha passione sa coglierle al volo. Proprio in un’occasione eccezionale si è trasformato quello che poteva rappresentare un problema nel laboratorio della sede ASLAM di Case Nuove: dopo anni di onorato servizio si sono creati alcuni danni nella parte inferiore della fusoliera dell’aereo – un modello Tampico – utilizzato per le esercitazioni degli studenti del corso di Operatore alla riparazione dei veicoli a motore – manutenzione di aeromobili. Avrebbe potuto essere un guaio, e invece è diventata l’opportunità di consentire agli studenti di effettuare un’operazione di manutenzione che a scuola in genere non viene eseguita. Non per niente il professor Fabrizio Introini, che ha seguito tutte le fasi della riparazione, ha definito questo evento come una “possibilità unica concessa ai nostri giovani”. Chi sono stati i fortunati? Quattro studenti del terzo anno: Yari, Mirko, Alberto e William, tutti estremamente entusiasti di essere stati scelti per questo compito “straordinario” e nello stesso tempo consapevoli della responsabilità affidata a loro: rimettere a nuovo un aereo che, grazie al loro intervento, ancora per molti anni potrà fungere da “palestra” per i manutentori che verranno. “È un onore per me poter svolgere questo lavoro, che ritengo particolarmente sfidante” ha detto infatti Yari prima di mettere mano al velivolo. Sotto l’attento sguardo del docente, e seguendo passo passo le sue indicazioni, gli studenti nelle ore di laboratorio hanno rimesso a punto l’apparecchio riportandolo alle condizioni originarie.

Complimenti ragazzi!