muletto

I TECNICI LOGISTICI PRENDONO LA “PATENTE” DEL MULETTO

ASLAM offre un’opportunità in più ai propri studenti che frequentano il corso di formazione professionale di Tecnico dei servizi d’impresa-servizi logistici: questi allievi del 4° anno potranno prendere la certificazione per la guida dei carrelli elettrici, il cosiddetto “patentino per il muletto”.

Le aziende di logistica infatti hanno manifestato ad ASLAM l’interesse a dotarsi di personale già in possesso di questa certificazione, perché rappresenta un valore aggiunto interessante per le loro attività di magazzino.

Gli studenti di ASLAM dunque, in aggiunta alle materie già previste dal corso, hanno seguito un modulo di 16 ore tenuto da un docente abilitato a poter rilasciare questa certificazione e il 26 aprile li aspetta la parte pratica. Dopo la valutazione finale i ragazzi otterranno l’abilitazione alla guida di carrelli elettrici, certificazione valevole in tutta Italia.

A partire da questo anno scolastico perciò tale opportunità, che evita un costo alle aziende, viene assicurata a tutti i giovani che frequenteranno il 4° anno di Tecnico dei servizi d’impresa-servizi logistici, tenuto nella sede ASLAM di Case Nuove.

La certificazione che verrà rilasciata ai ragazzi di ASLAM rappresenta un riconoscimento molto importante, perché è richiesto dalle imprese e non sono molte le scuole che consentono di ottenerlo. Per i ragazzi di ASLAM essa costituisce la base perché possano acquisire poi, nella loro vita lavorativa, “patentini” ancora più impegnativi, che danno accesso a professioni interessanti dal punto di vista della remunerazione, come quelle che consentono di utilizzare i mezzi per scaricare i container nei porti o negli scali intermodali.

ASLAM introduce dunque un nuovo e ulteriore tassello per accompagnare i suoi studenti nella costruzione di professionalità di valore.