premio-lofgistico-dellanno-bassa

ASLAM riceve il premio “Il Logistico dell’anno 2020”

Mercoledì 16 dicembre si è svolta la 16° edizione del Premio “Il Logistico dell’anno”. Assologistica, “in un anno critico e difficile” ha detto il presidente dell’associazione Andrea Gentile, “ha voluto comunque tenere questo evento” anche se on line, all’interno della cornice del Convegno “Emergenza sanitaria: le lezioni apprese dalla logistica e quelle (forse) ancora da apprendere”.

Premi personali, menzioni speciali e premi aziendali sono stati attribuiti alle persone e alle imprese che hanno adottato o introdotto innovazioni dal punto di vista delle attività o dei prodotti.

Tra le aziende ASLAM Cooperativa Sociale è stata premiata “per l’innovativo approccio alla formazione anche in Logistica”.

La collaborazione di Assologistica con ASLAM, e con l’ITS Lombardo Mobilità Sostenibile, di cui ASLAM è socio fondatore, risale a oltre un anno fa, e offre alle aziende associate l’opportunità di accedere, in via privilegiata, alle modalità di selezione e inserimento lavorativo dei tecnici diplomati da tali enti e verificarne l’adeguatezza sul campo utilizzando i tirocini previsti dai vari programmi curriculari.

ASLAM Cooperativa Sociale infatti opera da ormai 25 anni nel campo della formazione professionale e il suo “innovativo approccio” risiede nel metodo di progettare corsi – dopo la 3° media e dopo il diploma tramite l’ITS – e insegnare mestieri in base alle necessità reali di professionalità richieste dalle aziende. Seguendo questo sistema, ASLAM ha avviato negli anni percorsi di meccanica, vendite, saldatura, termoidraulica, manutenzione aeronautica, falegnameria e anche logistica. La maggior parte degli studenti trova lavoro subito dopo il diploma, molti anche durante gli studi – grazie ai contratti di apprendistato – proprio in forza del metodo adottato: i giovani infatti vengono accolti dalle aziende che hanno bisogno delle loro competenze prima tramite il tirocinio, svolto durante gli anni di scuola, e in moltissimi casi successivamente vengono assunti una volta terminati gli studi.

Nel settore della Logistica ASLAM ha creato una vera e propria filiera formativa, un percorso, cioè, che consente ai giovani di specializzarsi in questo ambito a partire dai 14 fino ai 21 anni, approfondendo progressivamente la propria professionalità e rispondendo così alle diverse necessità delle aziende in termini di preparazione del personale.

 

Dopo la 3° media viene proposto il corso di tre anni di “Operatore dei sistemi e dei servizi logistici”, in seguito al quale si può accedere al corso di un anno per diventare “Tecnico dei servizi logistici”. La formazione prosegue poi nell’ITS Lombardo Mobilità Sostenibile, con i due corsi IFTS annuali di

“Tecnico per la logistica integrata e intermodale” e di “Tecnico per la logistica integrata per il trasporto aereo”, per terminare con i percorsi biennali di “Tecnico superiore in supply chain e operations management” e di “Tecnico superiore per la logistica sostenibile”, quest’ultimo nato nel 2020 e progettato in collaborazione con l’Università LIUC di Castellanza (Va).

aslam-premio-logistico-ok