SATELLITE 2-bassa

Collezione Permanente SaloneSatellite presso la sede ASLAM Lentate

Dal novembre del 2018 la Collezione Permanente SaloneSatellite è esposta presso la nuova sede del Polo Formativo del Legno Arredo Fondazione ITS Rosario Messina a Lentate sul Seveso. È uno spazio permanente dove raccontare ed esibire l’energia, le visioni e le prospettive dei giovani che animano e hanno animato la Manifestazione.

Il SaloneSatellite, dal 1998 all’interno del Salone del Mobile, presenta al grande pubblico le produzioni e le idee di designer under 35. La collezione, cresciuta negli anni, è formata da alcuni dei prodotti introdotti nelle diverse edizioni che sono poi entrati con successo nei cataloghi delle maggiori aziende italiane e internazionali, fino a diventare indelebili icone del design contemporaneo.

Piccoli e grandi oggetti che hanno contribuito a modificare, il product e l’industrial design, insieme alla percezione e alla definizione dell’interior design. Rivoluzionando a volte i processi. Inventando nuovi materiali. Reinventando funzioni. Introducendo, integrando e anticipando stili, usi e abitudini. Un melting pot che parla tante lingue e linguaggi.

A questi si aggiungono anche alcuni dei pezzi raccolti nella Collezione SaloneSatellite 20 Anni, nel 2017. Sono stati disegnati appositamente o rieditati in Special Edition, per la celebrazione del ventennale della Manifestazione, da designer ormai affermati e realizzati insieme a loro da aziende di riferimento o in autoproduzione. Tutti i designer scelti hanno avuto il debutto della loro carriera al SaloneSatellite.

La scelta di allocare la collezione nell’Auditorium del Polo Formativo del Legno Arredo non è solo simbolica, ma è complementare alla natura dell’Istituto, palestra e trampolino di lancio per tanti giovani che desiderano progettare e disegnare il proprio futuro professionale all’interno della filiera del legno arredo, visto che la Collezione Permanente SaloneSatellite intende diventare un luogo di rivisitazione di tanti progetti che “ce l’hanno fatta” ma, proprio per la sua speciale collocazione, anche uno spazio di interazione con il territorio e le nuove generazioni.

In continuità con la storia della Manifestazione, e con pensiero sostenibile, l’esposizione è allestita con grandi scaffali-archivio disegnati dall’architetto Ricardo Bello Dias e realizzati appositamente per la antologica “SaloneSatellite. 20 anni di nuova creatività”, curata nel 2017 da Beppe Finessi, presso la Fabbrica del Vapore. La mostra è curata da Marva Griffin, Ricardo Bello Dias e Porzia Bergamasco e viene rinnovata periodicamente. Sia per offrire visibilità a tutti, sia perché si arricchirà, anno dopo anno, con i nuovi pezzi dei designer che esporranno nelle edizioni a venire del SaloneSatellite. Attualmente presenta circa 200 degli oltre 300 pezzi conservati.

La Collezione Permanente SaloneSatellite, infine, creando un percorso in grado di far comprendere al visitatore la nuova evoluzione artistica e metodologica che caratterizza il design contemporaneo, si presta a “viaggiare” nei musei di tutto il mondo per approfondimenti sul panorama del design del Terzo Millennio.