Operatore alla riparazione dei veicoli a motore (manutentore di aeromobili) - Case Nuove

L’Operatore alla riparazione dei veicoli a motore (manutentore di aeromobili) si occupa della manutenzione ordinaria degli aeromobili eseguendo semplici lavorazioni di riparazione e aggiustaggio; conosce gli impianti del velivolo, i materiali, le attrezzature, gli strumenti per la manutenzione e le procedure di controllo e di verifica dell’efficienza del velivolo.

  • 3 anni: qualifica triennale
  • 4 anni: diploma di tecnico professionale di quarto anno

L’operatore alla riparazione di veicoli a motore-manutenzione di aeromobili ė una figura professionale in grado di eseguire, su precise indicazioni, la lavorazione, l’assemblaggio e la manutenzione di una parte meccanica installata su un aeromobile. Opera sulla base di disegni e cicli di lavorazione predisposti, utilizzando utensili ed attrezzature meccaniche tradizionali, o attrezzature specialistiche.

Opera in aziende di manutenzione del settore aeronautico di grande, media e piccola dimensione.

Esegue con un adeguato livello di autonomia:

  • ispezioni a vista generica della fusoliera, dei carrelli d’atterraggio e motopropulsori per identificare eventuali perdite anomale di fluidi e/o danni strutturali
  • controllo dei livelli e rifornimento dei fluidi idraulici, olio motore, carburante
  • lubrificazione delle articolazioni meccaniche
  • lavori routinari, di semplice esecuzione, previsti nel programma di manutenzione dell’aeromobile
  • compila l’apposita documentazione esecutiva dei lavori effettuati

Esegue, sotto la supervisione di un tecnico:

  • lavori routinari, di complessa esecuzione, previsti nel programma di manutenzione dell’aeromobile
  • prove operative per verificare la rispondenza dei limiti di funzionalità di alcuni impianti componenti l’aeromobile
  • effettua la necessaria “ricerca inconveniente” su un determinato impianto o componente, a seguito di un’anomalia riscontrata durante la manutenzione o segnalata dai piloti dopo un volo
  • Definire e pianificare fasi delle operazioni da compiere sulla base delle istruzioni ricevute e/o della documentazione di appoggio e del sistema di relazioni
  • Approntare strumenti, attrezzature e macchinari necessari alle diverse fasi di lavorazione sulla base della tipologia di materiali da impiegare, delle indicazioni/procedure previste, del risultato atteso
  • Monitorare il funzionamento di strumenti, attrezzature e macchinari, curando le attività di manutenzione ordinaria
  • Monitorare il funzionamento di strumenti, attrezzature e macchinari, curando le attività di manutenzione ordinaria
  • Predisporre e curare gli spazi di lavoro al fine di assicurare il rispetto delle norme igieniche e di contrastare affaticamento e malattie professionali
  • Verificare la rispondenza delle fasi di lavoro, dei materiali e dei prodotti agli standard qualitativi previsti dalle specifiche di progettazione
  • Eseguire lavorazioni di pezzi e complessivi meccanici secondo le specifiche progettuali
  • Montare e assemblare prodotti meccanici secondo le specifiche progettuali
  • Eseguire le operazioni di aggiustaggio di particolari e gruppi meccanici
  • Effettuare la manutenzione programmata dell’aeromobile applicata ad operazioni limitate e semplici, se lavora in manutenzione di linea (con aeromobile operativo sul piazzale)

Reclutamento e selezione: L’attività di selezione è propedeutica all’ottimale realizzazione del percorso formativo poiché si pone come obiettivi la definizione di un primo profilo del soggetto e un’iniziale analisi della coincidenza fra motivazione dello stesso e caratteristiche della figura professionale in uscita dal corso. 

Tale attività consente di porre le basi per il bilancio delle competenze che verrà attuato lungo l’arco del percorso formativo e di scegliere i soggetti tra coloro che potranno massimizzare la partecipazione al corso sviluppando le competenze professionali e implementando quelle attitudini personali coerenti con quelle caratterizzanti la figura professionale in uscita. A tali scopi l’attività di selezione sonda la reale motivazione al percorso formativo e alla figura professionale in uscita ed è prevista anche e soprattutto per gli inserimenti in itinere.

Compila il form per avere più informazioni

Nome e Cognome(Required)
Consenso(Required)