open-day-v-2-jpeg

OPEN DAY CASE NUOVE: Imparare dai professionisti

Per chi ha perso questa occasione ci sono ancora due date: sabato 17 dicembre e 21 gennaio!


 Il primo open day della sede ASLAM di Case Nuove (VA) ha visto intervenire un importante numero di giovani delle scuole medie, accompagnati dai genitori. Studenti e insegnanti hanno accolto gli ospiti accompagnandoli in una visita approfondita alla scuola: grande stupore hanno suscitato le due grandi sale-laboratorio dove i ragazzi lavorano su degli aerei veri e propri. Sì, perché a Case nuove c’è il percorso di ‘Operatore alla riparazione dei veicoli a motore – Manutenzione di aeromobili’: “Questa scuola offre sbocchi lavorativi concreti, ma perché ciò accada ci viene insegnata la responsabilità nel maneggiare le macchine che ripariamo, quindi un’etica del lavoro, che significa anche imparare a collaborare con altre persone quando si opera in team” dice Danial, studente del quarto anno. Che caratteristiche occorrono per affrontare questo percorso di studi? Giovanni, sempre del quarto anno, non ha dubbi: “Ci vuole una passione per la manualità, e soprattutto non aver paura di ‘sporcarsi le mani’”. E se non si è del tutto certi che questa sia la scuola adatta? “Anche a me è successo così” prosegue Giovanni, “ma è stato proprio iniziando la scuola che ho scoperto la passione per questo tipo di studi”.

per-open-day-cn-percorsi

La sede ASLAM di Case Nuove ospita anche il percorso di ‘Operatore dei sistemi e dei servizi logistici’. Cosa ha convinto Giada, al terzo anno, a seguire questo corso? “I nostri docenti operano nell’ambito in cui studiamo. Mi colpisce che, oltre al loro intenso lavoro, questi professionisti vogliano venire da noi a insegnare. Inoltre il rapporto con gli insegnanti è diventato così stretto che per me sono quasi come dei genitori: capiscono come sto solo guardandomi”. Per lei, che non era sicura che questa fosse la scuola giusta, la certezza è arrivata al secondo anno, facendo la stage in azienda: “È l’occasione in cui comprendiamo veramente cosa è la vita, non solo quella lavorativa”.

Marito e moglie hanno accompagnato il figlio all’open day, dopo esserne venuti a conoscenza da amici: “La scuola ci ha fatto un’ottima impressione. Il nostro ragazzo è interessato a materie pratiche – un po’ come il padre, che fa il carrozziere – e questi percorsi di studio potrebbero fare proprio al caso suo”. È stato il pensiero di molti ragazzi e adulti che si sono susseguiti durante la giornata.


Non perdetevi i prossimi appuntamenti con gli Open Day di ASLAM: sabato 17 dicembre e 21 gennaio!