Lombardia Plus-Tancredi- Gian Franco- Ronald- Kevin

UN CORSO GRATIS CHE AVVIA PRESTO AL LAVORO

Da ormai due mesi è stato avviato il corso gratuito Lombardia Plus 2016-2018 di “Welding coordinator (coordinatore della saldatura) – gestore di processi delle lavorazioni meccaniche e metalliche”. I sette studenti del corso hanno già seguito buona parte delle quasi 400 ore di teoria e ora si stanno preparando per affrontare il periodo di stage in azienda. Nel tempo già trascorso hanno affrontato le materie più disparate, spiegate da docenti professionisti: tecnici, ingegneri, operatori di terzo livello nei controlli non distruttivi. Oltre a temi legati alla saldatura, sono stati affrontati argomenti come il disegno Cad, la pianificazione della produzione, la qualità dei processi produttivi, i CND… si tratta dunque di un corso che crea una figura di alta caratura e a tutto tondo, capace di inserirsi in diversi contesti lavorativi grazie alla preparazione poliedrica particolarmente richiesta dall’industria e dalle aziende manifatturiere italiane.

Abbiamo incontrato alcuni allievi per sapere come stanno vivendo questa esperienza. “Vengo dalla Sicilia, dove ho studiato saldatura: il corso mi ha interessato perché mi permette di approfondire questo lavoro che mi piace molto e dove intendo emergere” esordisce Kevin. L’apprezzamento per i docenti è comune a tutti: “Le materie sono intriganti e i professori le spiegano con molta passione, aiutandoci a comprendere ciò che risulta più ostico” dice ad esempio Gian Franco, che aggiunge: “In generale il corso è organizzato proprio con l’obiettivo di portarci a trovare un’occupazione; tutti, a partire dalle persone di ASLAM, sono coinvolti in questo compito”.

Il primo passo verso il lavoro è sicuramente lo stage che a breve gli studenti di Lombardia Plus affronteranno: “Questo corso mi consente di avere accesso a un tirocinio presso un’importante azienda, che difficilmente avrei potuto raggiungere da solo” spiega infatti Tancredi, che vede nel percorso intrapreso anche la possibilità di acquisire nuove esperienze per qualunque impiego futuro, grazie alla varietà e profondità delle materie insegnate.

Anche Ronald, pugliese, diplomato in ragioneria, apprezza molto la preparazione dei docenti ed è convinto di poter intraprendere un’avventura lavorativa grazie a ciò che sta studiando “perché ci sono veramente interessanti prospettive”.

La struttura del corso e l’alta richiesta delle figure che forma ha permesso la creazione di una seconda edizione, anch’essa gratuita, cui ci si può iscrivere entro giugno, destinata ai giovani tra i 16 e i 35 anni, in possesso di una qualifica o di un diploma.

Per informazioni:

Anna Luisa Crespi     tel. 371.1648913     e-mail: annaluisa.crespi@aslam.it

ASLAM: www.aslam.it

Di seguito si possono scaricare e stampare il Bando di presentazione del corso, il volantino e il modulo di iscrizione.